Tag: STS 133

SPACE SHUTTLE DISCOVERY: THE FINAL FLIGHT

Per questa navetta è davvero finita!! Lo SPACE SHUTTLE DISCOVERY ha effettuato oggi 9 marzo 2011 il suo ultimo atterraggio (landing) presso il KSC in Florida alle ore 12.00 precise (le 18.00 ora italiana)! Qui il momento dell’atterraggio. Al momento dell’arresto definitivo della navetta sulla pista, il comandate Lindsey ha pronunciato queste parole “And Houston, […]

NEBULOSA WESTBROOK

La Nebulosa Westbrook è stata in questo periodo oggetto di studio per le polveri che vengono espulse dalla sua superficie! Questa nebulosa potrebbe rappresentare lo scenario più probabile per il nostro Sole, quando anche lui si avvierà verso la fine della sua esistenza. In questi giorni è stata resa nota l’analisi fatta sul materiale eiettato […]

L'ATMOSFERA DELLA SUPERTERRA – ROLLBACK DISCOVERY – ECLISSE SU MARTE – GREETINGS FROM SPACE

Una quasi superTerra, forse simile a un piccolo Nettuno, ma chissà che non sembri Venere!!!!! La notizia è di dieci giorni fa, ma avrà ripercussioni sul futuro dello studio degli esopianeti: è stata analizzata l’atmosfera di un pianeta, si pensa, simile alla Terra (se non più grosso per dimensioni) e il risultato sorprendente e gratificante […]

HARTLEY 2 DA VICINO – STS 133 DISCOVERY – LE MICROPOLVERI DI ITOKAWA – TORNA LA SEB DI GIOVE

Incontri ravvicinati….. L’avevamo detto, che la sonda DEEP IMPACT all’interno del programma EPOXI della NASA, avrebbe avvicinato la cometa Hartley2 il 4 novembre 2010: MISSIONE COMPLETATA CON SUCCESSO!!! La cometa è stata raggiunta dalla sonda, che si è mantenuta a una distanza di 700 km e ha messo in evidenza la struttura e la superficie […]

RINVIO DELL’ULTIMO VOLO DELLA DISCOVERY – STS 133

AGGIORNAMENTO DAL…KSC (5 NOVEMBRE 2010 – ore 20.40): pessime le notizie dalla rampa di lancio!!! Il danno causato dalla fuga di gas durante il riempimento del serbatoio, potrebbe avere interessato l’ET causando una crepa notevole nella zona anteriore del serbatoio proprio vicino al “muso” della Discovery. Di conseguenza il lancio è stato ulteriormente spostato dopo […]

ACQUA MARZIANA: NUOVE SCOPERTE – CONGIUNZIONI PLANETARIE – LA "CAPRIOLA" DELLO SHUTTLE

Marte: ulteriori risultati sulla presenza di acqua dolce del passato marziano. I dati osservati dalle sonde Mars Express e MRO (Mars Reconnaissance Orbiter) hanno permesso a un team di ricercatori francesi e americani di affermare che 4 miliardi di anni fa l’intero pianeta Marte era percorso da acqua. Fin’ora si pensava che fosse l’emisfero sud […]

Questo sito utilizza cookies di terze parti per il funzionamento del sito, per la pubblicità e per l'inclusione video. Se continui a navigare o se clicchi su Accetto, accetti l'uso di tali cookies. Se vuoi saperne di più e/o negare il consenso clicca su Maggiori informazioni. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi