DALLE ORIGINI A PLANCK

Mappatura della radiazione cosmica di fondo a opera del satellite Planck. Alcune conferme sul modello standard e la comparsa di anomalie nella teoria che imporranno una riveduta di quanto ipotizzato fino a ora – Due immagini ad alta risoluzione della Via Lattea in diverse lunghezze d’onda e del sito dove si trova Curiosity su Marte – Partita la Soyuz TMA-08M il 28 marzo 2013, la prima capsula con equipaggio a raggiungere la ISS in sole sei ore
dalle origini al planck

NUOVI PIANETI IN FORMAZIONE

Per la prima volta, gli astronomi hanno catturato l’immagine di un disco proto-planetario che contiene probabilmente due pianeti in formazione, grazie all’osservazione di ALMA (Atacama Large Millimeter/submillimeter Array). Benché non sia la prima volta che venga confermata l’esistenza di un disco di materia attorno a una giovane stella, è sicuramente la prima volta che viene anche accertata la presenta di uno o più pianeti che ne ruotano attorno e la loro dinamica di comportamento!
Questa scoperta permette di fare un pò di luce sul comportamento dei dischi proto-planetari durante la formazione dei pianeti e come quest’ultimi si comportino con la materia circostante.
nuovi pianeti in formazione

ASTRONAUTI ITALIANI: ROBERTO VITTORI – MALUMORI NELLA PULSAR DEL GRANCHIO

Roberto Vittori nasce a Viterbo il 15 ottobre 1964 ed è tenente colonnello dell’Aeronautica Militare Italiana; nel 1989 si laurea presso l’Accademia Aeronautica di Pozzuoli. Nel 1986 ha conseguito il brevetto di Pilota Militare negli USA, mentre nel 1995 ha conseguito il titolo di Pilota Collaudatore Sperimentatore presso la U.S. Navy Test Pilot School di […]

ASTRONAUTI ITALIANI: UMBERTO GUIDONI – LA COMETA HARTLEY 2 – IL VIVAIO STELLARE DELL’UNICORNO – PARTITA LA SOYUZ EXPEDITION 25

Vorrei proporre la seconda “biografia” (uso sempre questo parolone), per parlare di un altro astronauta italiano: UMBERTO GUIDONI! Guidoni nasce a Roma il 18 agosto del 1954. Diplomatosi presso il liceo Gaio Lucilio nel 1973, consegue la laurea con lode in fisica nel 1978 presso l’Universita’ La Sapienza di Roma. Grazie a una borsa di […]